17. Jan 2017
Gli effetti benefici del veleno d’api erano conosciuti già nelle antiche civiltà

Migliaia di anni fa, i medici delle antiche civiltà conoscevano gli effetti favorevoli del veleno d’api per la salute. Tali effetti benefici erano conosciuti anche nell’antico Egitto e in Grecia, così come nelle civiltà in Cina. Le prime testimonianze si possono trovare nella Bibbia, il Veda e il Corano. Oggi, il potere del veleno d’api è universalmente riconosciuto. Le scoperte che lo riguardano sono state tramandate di generazione in generazione e sono sopravvissute fino ai giorni nostri. Tuttavia, la frequenza del trattamento stesso è diminuita nel corso del secolo scorso a causa della credenza che la medicina moderna può curare ogni disturbo con i preparativi moderni, fra i quali le antiche conoscenze non trovano più posto. Ciò nonostante, il numero di malattie non curabili dalla medicina moderna sta aumentando, mentre nel passato le stesse venivano curate con grande successo grazie ai vari rimedi naturali, tra i quali spiccano come metodo particolarmente popolare e efficace proprio le punture d’api.

Med

Tradizionalmente, la terapia con il veleno d’api veniva eseguita con api vive, stimolate a pungere sulla zona interessata o con punti di agopuntura. A seconda della malattia, il guaritore applicava il veleno sotto forma di crema, unguento o iniezione. Tuttavia, è generalmente accettato che il veleno d’api è più efficace se iniettato direttamente da un’ape viva, idealmente nel periodo della tarda primavera fino all’inizio di autunno. Infatti, in tale periodo le api vengono alimentate con il miglior polline che promuove la produzione di un veleno molto potente.

Ancora prima della prima guerra mondiale, il dott. Filip Terč utilizzava le punture d’api per curare con il loro aiuto i problemi di reumatismi e altre condizioni di dolore, divenendo perciò noto come uno dei pionieri dell’apiterapia moderna. La Federazione Internazionale delle Associazioni degli Apicoltori, cioè Apimondia, ha dichiarato il suo compleanno, il 30 marzo, come Giornata mondiale dell’apiterapia.

CONDIVIDI

Non perdetevi le novità di bellezza Beesecret. Lasciateci il vostro indirizzo e-mail e sarete tra i primi a sapere quando i prodotti Beesecret saranno disponibili.

© Medex 2017 Designed by ENKI